Sagrada Família

  • Culture
  • Architecture

Considerato il capolavoro di Gaudí, questa basilica incompiuta è uno dei monumenti più visitati di Barcellona. Il completamento dei lavori è previsto per il 2026.

Informazioni
Calle Marina, 41
L2 (Lilla) e L5 (Blu): Sagrada Família
Seasonal; visit website for details
http://www.sagradafamilia.org/

Il Temple Expiatori de la Sagrada Família (Tempio Espiatorio della Sacra Famiglia), conosciuto semplicemente come la Sagrada Familia, è senza dubbio il capolavoro di Antoni Gaudí, massimo esponente dell'architettura modernista catalana. Non solo è uno dei monumenti più visitati in Spagna, insieme al Museo del Prado e all'Alhambra di Granada, e la chiesa più visitata in Europa dopo la Basilica di San Pietro nel Vaticano, ma è anche il simbolo di Barcellona.

La costruzione della basilica venne iniziata nel 1882, e un anno dopo Antoni Gaudí venne nominato Direttore del Progetto. Lavorò ad esso per più di 40 anni, fino alla sua morte nel 1926. Il piano generale e i suoi dettagliati studi, basati sull'utilizzo di innovative forme geometriche naturaliste, sono il materiale a partire dal quale gli architetti del tempio ne continuano la costruzione.
Sono stati costruiti 8 dei 12 campanili, di oltre 100 metri, dedicati agli apostoli. Da costruire restano ancora 4 campanili appartenenti alla Facciata della Gloria, la cupola centrale di 170 m in onore a Gesù Cristo, la torre della Vergine Maria (125 m) e 2 delle torri dedicate ai 4 evangelisti. Sono state terminate le volte della navata principale e adesso si sta lavorando alla zona della crociera, dei transetti e dell'abside.

Costruito all'insegna del concetto di tempio espiatorio, è stato finanziato fin dall'inizio esclusivamente da donazioni di privati e, grazie alle offerte ricevute da fedeli e da ammiratori di quest'opera d'arte, continua ad essere così.

Se parliamo dell'icona per eccellenza della città di Barcellona, dobbiamo riferirci, senza dubbio, al capolavoro di Antoni Gaudí: Il Temple Expiatori de la Sagrada Família (Tempio Espiatorio della Sacra Famiglia).

Il tempio, noto per il suo design pionieristico e il suo elevato simbolismo, è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 2005.

La Sagrada Familia offre, durante tutto l'anno, la possibilità di visitare sia i suoi interni che la sua cripta. Inoltre, se le condizioni meteorologiche lo permettono, è possibile anche visitare ognuna delle 8 torri attualmente esistenti.

L'interno: L'accesso generale per le visite all'interno del tempio si trova sulla Facciata della Natività, in Carrer de la Marina. La prima cosa che ci sorprende una volta dentro sono le alte colonne del suo ampissimo transetto, dov'è possibile ammirare il suo imponente abside, che funge anche da punto di accesso alla cripta, luogo in cui possiamo trovare la tomba di Gaudí.

Le Torri: Attualmente la Sagrada Familia possiede 8 torri costruite, 4 su ogni facciata. C'è da dire che le facciate non comunicano tra di loro, ragion per cui presentano ingressi separati. La salita alle torri si realizza esclusivamente con l'ascensore, uno su ogni facciata. I biglietti per salire in ascensore non sono inclusi nel prezzo di ingresso e possono essere acquistati al botteghino (con un'ora di salita stabilita per evitare file).

È possibile accedere alle torri solo quando le condizioni meteorologiche sono favorevoli, vale a dire, che non comportano rischi per la sicurezza a causa di forti venti o pioggia. Inoltre, i bambini minori di 6 anni non possono salire alle torri e fino a 14 anni devono essere accompagnati da un adulto. Non potranno salire alle torri neanche le persone con mobilità ridotta o in sedia a rotelle.

Per evitare sorprese dell'ultimo minuto, si consiglia vivamente di acquistare i biglietti in anticipo, in questo modo saremo sicuri di realizzare la nostra visita al tempio nel modo più comodo possibile, evitando le lunghe file che si formano spesso al botteghino.

Recensioni
  • No debe dejar de verlo, al menos una vez en la Vida

    Fuimos a Barcelona para ver esta iglesia, y definitivamente valió la pena, es un sitio imponente, lleno de sorpresas arquitectónicas, con vitrales monumentales y una mezcla muy rica de formas, texturas y colores dignos de apreciar y disfrutar.
    La visita toma unas 3 horas, trate de repasar un par de veces el recorrido, en cada oportunidad se ven nuevas cosas.
    Disfruten la Visita y recuérdenla toda una vida.

    Tripadvisor
  • Emblema de la ciudad

    Uno de los sitios más concurridos de la ciudad de Barcelona. Tuvimos la suerte que nos avisaron sobre la compra anticipada de entradas ya que las filas eran muy largas a primera hora de la mañana para visitar la Sagrada Familia. Una basílica preciosa se mire por donde se mire.

    Tripadvisor
mapa/mapa-zonas Created with Sketch.
Zone di Barcellona Eixample

L'Eixample di Barcellona, un'estensione della città progettata dall'ingegnere Ildefons Cerdà e iniziata nel 1860, è senza dubbio uno degli spazi urbani più singolari nel contesto europeo e mondiale.

Scopri di più
Potrebbe interessarti anche: